Scadenze Fiscali

Contenuto disponibile solo per gli utenti registrati.

Scadenze Fiscali - Accise 2022

La vigente normativa prevede che l’accertamento dell’accisa dovuta venga effettuato sulla base di dichiarazioni annuali, contenenti tutti gli elementi necessari per la determinazione del debito di imposta, che devono essere inviate in via telematica dai soggetti obbligati entro il mese di marzo dell’anno successivo a quello cui la dichiarazione si riferisce.

Nulla vieta che i soggetti obbligati presentino la dichiarazione annuale prima del suddetto termine.
Contestualmente alla presentazione della dichiarazione annuale dovranno essere determinate le rate di acconto per l’anno corrente ed essere effettuato il conguaglio sia per l'anno precedente sia per i mesi di gennaio e/o febbraio.

Le scadenze di seguito riportate tengono conto di quanto disposto dall'art. 7, comma 1, lettera h) del D.L. 13.05.0011, n. 70, convertito con modificazioni nella legge 12.07.2011 n. 106 che prevede che i versamenti e gli adempimenti, anche se solo telematici, previsti da norme riguardanti l'Amministrazione economico-finanziaria che scadono il sabato o in un giorno festivo sono sempre rinviati al primo giorno lavorativo successivo.

-  2022  - 

GENNAIONuove comunicazioni periodiche: il 3 gennaio (art.12, c.1, dl 124/2019 e determinazione direttoriale n. 476906/RU del 22 dicembre 2020), i distributori che trasportano per conto dei venditori il gas naturale ai PDR dei consumatori finali, nonché i soggetti che fatturano il gas naturale ai predetti consumatori inviano i dati relativi al mese di ottobre 2021.

Entro il 31 gennaio versamento della rata di acconto del mese di gennaio 2022 sul gas naturale.

 
FEBBRAIONuove comunicazioni periodiche: il 1° febbraio (art.12, c.1, dl 124/2019 e determinazione direttoriale n. 476906/RU del 22 dicembre 2020), i distributori che trasportano per conto dei venditori il gas naturale ai PDR dei consumatori finali, nonché i soggetti che fatturano il gas naturale ai predetti consumatori inviano i dati relativi al mese di novembre 2021.

Entro il 28 febbraio versamento della rata di acconto del mese di febbraio 2022 sul gas naturale.     

 
MARZONuove comunicazioni periodiche: il 1° marzo (art.12, c.1, dl 124/2019 e determinazione direttoriale n. 476906/RU del 22 dicembre 2020), i distributori che trasportano per conto dei venditori il gas naturale ai PDR dei consumatori finali, nonché i soggetti che fatturano il gas naturale ai predetti consumatori inviano i dati relativi al mese di dicembre 2021.

Il 31 marzo è il termine ultimo per la presentazione in via telematica della dichiarazione annuale relativa al gas naturale fornito ai consumatori finali o utilizzato per consumi propri; entro la stessa data deve essere versata la rata di acconto del mese di marzo 2022 che sarà pari a un dodicesimo dell’accisa calcolata sulla base dei consumi dell’anno 2021 e con le aliquote vigenti alla data di presentazione della dichiarazione; entro la predetta data deve essere effettuato il conguaglio relativamente sia al debito d’imposta per l’anno 2021 sia alle rate di acconto provvisorie versate nei mesi di gennaio e febbraio 2022.

 
APRILENuove comunicazioni periodiche: il 1 aprile (art.12, c.1, dl 124/2019 e determinazione direttoriale n. 476906/RU del 22 dicembre 2020), i distributori che trasportano per conto dei venditori il gas naturale ai PDR dei consumatori finali, nonché i soggetti che fatturano il gas naturale ai predetti consumatori inviano i dati relativi al mese di gennaio 2022.
 
MAGGIOEntro il 2 maggio versamento della rata di acconto del mese di aprile 2022 sul gas naturale. 

Nuove comunicazioni periodiche: il 2 maggio (art.12, c.1, dl 124/2019 e determinazione direttoriale n. 476906/RU del 22 dicembre 2020), i distributori che trasportano per conto dei venditori il gas naturale ai PDR dei consumatori finali, nonché i soggetti che fatturano il gas naturale ai predetti consumatori inviano i dati relativi al mese di febbraio 2022.

Entro il 31 maggio versamento della rata di acconto del mese di maggio 2022 sul gas naturale.

 
GIUGNONuove comunicazioni periodiche: il 1 giugno (art.12, c.1, dl 124/2019 e determinazione direttoriale n. 476906/RU del 22 dicembre 2020), i distributori che trasportano per conto dei venditori il gas naturale ai PDR dei consumatori finali, nonché i soggetti che fatturano il gas naturale ai predetti consumatori inviano i dati relativi al mese di marzo 2022.

Entro il 30 giugno versamento della rata di acconto relativa al mese di giugno 2022 sul gas naturale.

 
LUGLIONuove comunicazioni periodiche: il 1 luglio (art.12, c.1, dl 124/2019 e determinazione direttoriale n. 476906/RU del 22 dicembre 2020), i distributori che trasportano per conto dei venditori il gas naturale ai PDR dei consumatori finali, nonché i soggetti che fatturano il gas naturale ai predetti consumatori inviano i dati relativi al mese di aprile 2022.        
 
AGOSTOEntro il 1 agosto versamento della rata di acconto del mese di luglio 2022 sul gas naturale.

Nuove comunicazioni periodiche: il 1 agosto (art.12, c.1, dl 124/2019 e determinazione direttoriale n. 476906/RU del 22 dicembre 2020), i distributori che trasportano per conto dei venditori il gas naturale ai PDR dei consumatori finali, nonché i soggetti che fatturano il gas naturale ai predetti consumatori inviano i dati relativi al mese di maggio 2022.

Entro il 31 agosto versamento della rata di acconto del mese di agosto 2022 sul gas naturale.

 
SETTEMBRENuove comunicazioni periodiche: il 1 settembre (art.12, c.1, dl 124/2019 e determinazione direttoriale n. 476906/RU del 22 dicembre 2020), i distributori che trasportano per conto dei venditori il gas naturale ai PDR dei consumatori finali, nonché i soggetti che fatturano il gas naturale ai predetti consumatori inviano i dati relativi al mese di giugno 2022.

Entro il 30 settembre versamento della rata di acconto del mese di settembre 2022 sul gas naturale.

 
OTTOBRENuove comunicazioni periodiche: il 3 ottobre (art.12, c.1, dl 124/2019 e determinazione direttoriale n. 476906/RU del 22 dicembre 2020), i distributori che trasportano per conto dei venditori il gas naturale ai PDR dei consumatori finali, nonché i soggetti che fatturano il gas naturale ai predetti consumatori inviano i dati relativi al mese di luglio 2022.

Entro il 31 ottobre versamento della rata di acconto del mese di ottobre 2022 sul gas naturale.

 
NOVEMBRENuove comunicazioni periodiche: il 2 novembre (art.12, c.1, dl 124/2019 e determinazione direttoriale n. 476906/RU del 22 dicembre 2020), i distributori che trasportano per conto dei venditori il gas naturale ai PDR dei consumatori finali, nonché i soggetti che fatturano il gas naturale ai predetti consumatori inviano i dati relativi al mese di agosto 2022.

Entro il 30 novembre versamento della rata di acconto del mese di novembre 2022 sul gas naturale.

 
DICEMBRENuove comunicazioni periodiche: il 1 dicembre (art.12, c.1, dl 124/2019 e determinazione direttoriale n. 476906/RU del 22 dicembre 2020), i distributori che trasportano per conto dei venditori il gas naturale ai PDR dei consumatori finali, nonché i soggetti che fatturano il gas naturale ai predetti consumatori inviano i dati relativi al mese di settembre 2022.

Entro il 27 dicembre versamento della rata di acconto del mese di dicembre 2022 sul gas naturale. N.B. - Si raccomanda di monitorare la normativa che sarà emessa prima della citata scadenza in quanto i termini di pagamento potrebbero essere modificati con decreti ministeriali.